Il corso propone lo studio dello strumento voce, la sua costruzione ed il lavoro necessario per dar vita a qualsiasi forma di canto artistico.

Ed è il cantare “facile” in ogni genere musicale, l’elemento che distingue insieme al proprio suono ogni bravo cantante. Affinché questo accada, bisogna unire al lavoro vocale una rieducazione del lavoro del corpo.  Si elimineranno così le tensioni superflue legate ad un uso scorretto del movimento corporeo su collo – testa – schiena, il quale crea difficoltà respiratorie e ostacola il suono, portando, inevitabilmente, ad una spinta e uno sforzo che impedisce una prestazione artistica di qualità. L’obiettivo è riuscire a cantare in maniera naturale e “sana”, valutando, un repertorio idoneo alla propria voce.

In uno step successivo si aggiungerà lo studio dell’interpretazione del testo affinchè l’esecuzione canora non sia soltanto tecnica e dedicata solo “ al bel canto”, con lo scopo di suscitare un’emozione e di toccare corde più profonde della propria emotività.

Ci sono tre  punti base da tener presente nello studio della tecnica del canto:

  • LA POSTURA, che viene spesso trascurata, ma che invece ha un ruolo fondamentale per l’emissione del suono; è importante che il corpo sia bene appoggiato a terra, che la schiena sia dritta e che il petto sia in posizione aperta per consentire ai polmoni di respirare pienamente.
  • La RESPIRAZIONE DIAFRAMMATICA: sta alla base di tutte le tecniche vocali (lirica, jazz, moderno). Questa tipo di respirazione è diversa da quella “normale”, ma si tratta di una respirazione più profonda, comunemente chiamata “bassa”, che permette ai polmoni di riempirsi esaurientemente.
  • L’INTONAZIONE che non in tutti gli individui è innata. Con esercizi mirati si possono raggiungere risultati inaspettati.

Cantante, attrice, conduttrice.
Formazione Canto: Si specializza  nello studio del canto, e dell’armonia,  con i maestri Fulvio Tomaino, la soprano argentina Rosa Rodriguez, il contralto del teatro dell’opera di Roma Manola Colangelo, e con il performer di Musical Vittorio Matteucci, unendo tutte le varie tecniche del canto, dal classico al moderno, all’interpretazione  e creando così un metodo personale. Frequenta la scuola di teatro di Enrico Brignano dove da tre anni è l’insegnante di canto.
Ha insegnato inoltre alla Percento Musica, scuola Romana di Musica, Teatro Dafne, Accademia del musical di F.Peroni, e alla Scuola di Musica di Viterbo.